Si contano un totale di 55 precedenti tra Hellas Verona e Napoli in Serie A. Il bilancio, finora, è di 13 successi per i gialloblù, 12 pareggi e 30 vittorie per i partenopei.

La partita del girone di andata, giocata allo stadio ‘Bentegodi’ il 24 gennaio 2021, terminò con la vittoria per 3-1 dell’Hellas Verona grazie alle reti di Dimarco, Baràk e Zaccagni.

Tutti gli ultimi 28 gol tra Verona e Napoli in Serie A sono arrivati da dentro l’area di rigore.

Solo il Milan (23) ha colpito più ‘legni’ di Hellas Verona (21) e Napoli (19) nella Serie A in corso.

L’Hellas Verona ha subìto 47 reti in questo campionato: il suo record positivo finora di gol incassati in un singolo torneo di Serie A a 20 squadre è di 51, stabilito nel 2019/20.

Il Verona ha subìto 23 reti in 19 match casalinghi di questo campionato. E’ un record assoluto, nei tornei a 20 squadre, nella storia in Serie A del Club gialloblù. Il precedente primato era di 25 reti incassate.

Kevin Lasagna ha realizzato 3 gol contro il Napoli in Serie A: solamente contro il Benevento (4) ne conta di più nella competizione.

Nikola Kalinic ha realizzato contro il Bologna sia il primo che l’ultimo gol in Serie A: da quando è arrivato in Italia (2015), nessun giocatore croato ha segnato più gol di Nikola Kalinic in Serie A (40, al pari di Perisic)

Marco Davide Faraoni (3 reti, 7 assist), Mattia Zaccagni (5 reti, 5 assist) e Antonin Baràk (7 reti, 3 assist) sono a pari merito i tre calciatori del Verona che – singolarmente, fra marcature personali e reti propiziate – hanno favorito il maggior numero di gol segnati dal Verona.

Gennaro Gattuso ha vinto 2 dei 3 confronti da allenatore contro Ivan Juric in Serie A, perdendo l’altro, nella gara di andata. Fonte: hellasverona.it