I precedenti vedono il Verona in leggero vantaggio nel derby veneto contro il Venezia: 22 vittorie a 20. Completano il bilancio 17 pareggi, tra i quali l’1-1 dell’andata allo stadio ‘Penzo’. 2005 – Il Verona torna a giocare in casa contro il Venezia in Serie B dopo ben 14 anni: l’ultimo confronto nel 2005, quando i gialloblù vinsero per 1-0. BENTEGODI – Tra le mura amiche l’Hellas Verona ha la più lunga imbattibilità di questo campionato (8 gare) dopo quella del Brescia (12 gare). PALLE INATTIVE – L’avversario di giornata, il Venezia, ha segnato il 52% delle sue reti in campionato su palla inattiva. Un fondamentale molto sfruttato dagli uomini di Zenga. 486 – Da quando è arrivato in gialloblù, Davide Faraoni ha giocato tutte le 7 gare disputate, arrivando a giocare 486 palloni, più di chiunque altro nello stesso periodo. Fonte: hellasverona.it