Si contano 10 precedenti tra Hellas Verona e Sassuolo in Serie A: ‘frutto’ di 4 vittorie a testa e 2 pareggi.

Dopo aver vinto tre delle prime quattro gare di Serie A contro il Sassuolo, l’Hellas Verona ha ottenuto appena un successo nelle successive sei contro i neroverdi (2 pareggi e 3 sconfitte).

LE CURIOSITA’

Da una parte l’Hellas Verona è la squadra che ha guadagnato più punti (10) in gare casalinghe di questo campionato, dall’altra nessuna ha fatto meglio del Sassuolo in trasferta (9 punti).

Questa è la sfida tra la miglior difesa (Hellas Verona con 5 reti incassate) e il miglior attacco (Sassuolo con 18 gol realizzati come l’Atalanta) di questa Serie A.

I gialloblù hanno ottenuto 3 punti in più rispetto allo scorso campionato dopo sette gare giocate. I neroverdi invece ne hanno ottenuti 9.

FOCUS GIOCATORI

In gol contro Benevento (doppietta) e Milan, Antonin Barak può diventare il primo straniero ad andare a segno in tre presenze consecutive con l’Hellas Verona in Serie A. L’ultimo giocatore gialloblù che ci riuscì fu Martins Bolzan Adaílton, nel dicembre 1999.

Giangiacomo Magnani ha disputato 27 delle 32 partite in Serie A con il Sassuolo, realizzando in neroverde anche il suo unico gol nel massimo campionato. Fonte: hellasverona.ti