Si contano un totale di 43 precedenti tra Hellas Verona e Bologna in Serie A. Il bilancio, finora, è di 10 successi per i gialloblù, 19 pareggi e 14 vittorie per i rossoblù.

La prima sfida in assoluto tra Verona e Bologna risale al 1911 e fu vinta dai gialloblù con il punteggio di 4-1.

L’ultimo confronto in Serie A tra le due formazioni allo stadio ‘Bentegodi’, andato in scena il 25 agosto 2019, terminò 1-1, con i gialloblù che siglarono il gol del pareggio grazie alla splendida realizzazione del calcio di punizione di Miguel Veloso.

Il punteggio di 0-0 è quello che si è verificato più volte (12) nelle sfide tra Verona e Bologna in Serie A, l’ultima però nel marzo 2014.

Solo contro la Roma (12) il Verona ha pareggiato più gare casalinghe in Serie A che contro il Bologna (11).

Il Bologna ha segnato 16 reti fuori casa nella Serie A in corso, meno di ogni altra squadra nel campionato.

Il primo gol di Nikola Kalinić in Serie A è stato realizzato contro il Bologna, nel successo della Fiorentina per 2-0 nel settembre 2015.

Daniel Bessa ha collezionato 27 presenze (e un gol) con la maglia del Bologna nella Serie B 2014/15, stagione dell’ultima promozione in Serie A del club emiliano.

Kevin Rüegg è il secondo giocatore svizzero ad aver disputato un match da titolare con la maglia dell’Hellas Verona in Serie A – nell’era dei tre punti a vittoria – dopo Ivan Martić nel 2014/15.

La prossima sarà la 100ª presenza in Serie A di Antonín Barák. Fonte: hellasverona.it