“Questo dimostra che se manca il gruppo non si va da nessuna parte. Abbiamo lottato tutti insieme e siamo riusciti a portare a casa la vittoria. La parata più difficile? Quella nel finale di secondo tempo. Prima la mentalità non era quella giusta e le dimissioni di Fusco ci hanno dato una scossa. Mi è dispiaciuto molto il suo addio – ha dichiarato Nicolas dopo Hellas Verona-Cagliari 1-0 – Adesso basta lasciare punti per strada. La contestazione? Non è mai bello ma ci sta. Spero solo che dalla prossima partita torneranno dalla nostra parte. Il confronto coi tifosi adesso non serve, occorrono solo i tre punti. Noi ci crediamo fino alla fine, finché c’è speranza dobbiamo lottare tutto insieme. Pecchia? Abbiamo giocato per tutti, anche per Fusco. Adesso vogliamo andare a vincere a Bologna”.