Tanta paura, ma per fortuna nessuna drammatica conseguenza per Elseid Hysaj. Il difensore del Napoli, uscito al 34′ contro il Torino in seguito a un pericoloso scontro di gioco con Alsaldi, si è sottoposto a un esame clinico e radiologico che ha evidenziato una frattura parcellare dello sterno. Un trauma circoscritto, che terrà lontano Hysaj dai prossimi impegni della Nazionale albanese (11 e 14 ottobre contro Turchia e Moldavia, gare di qualificazione per gli Europei) e che tuttavia ha scongiurato il peggio. La dinamica dell’infortunio, con il giocatore azzurro caduto di peso a testa in giù, aveva fatto intervenire subito lo stesso Ansaldi a sostegno dell’avversario. Ora Hysaj rimarrà a Napoli per le cure, come comunicato dal club partenopeo. Dopo la sosta del campionato, in forte dubbio la sua presenza contro l’Hellas Verona, sfida in programma al San Paolo sabato 19 ottobre.