L’allenatore della Fiorentina parla degli ex giocatori del club dei Della Valle.

– Toni ha trovato la sua dimensione, ha dimostrato di essere un professionista così come lo è stato da noi: lo agevola molto giocare sempre, qui sarebbe stato impossibile se avessimo avuto sempre Gomez e Rossi. – ha dichiarato a firenzeviola.it – Romulo? Prima del mio arrivo mi è parso di capire che non fosse molto stimato, ora ha fatto vedere il suo valore. È stato venduto parzialmente perché la Fiorentina evidentemente ci puntava. Esistono calciatori anche superiori a Romulo. Il Verona? Ha dei giocatori che sanno risolvere la gara con una giocata e che ripartono molto bene. Domani sarà una bella partita da giocare. Nonostante l’amicizia che lega le due società e tifoserie, vogliamo vincere al Bentegodi per consolidare la nostra classifica. Come si ferma Toni? È un giocatore che ha la zampata, che riesce a fare gol sporchi. Mi piace quando un attaccante ridere a fare un gol che nasce dal nulla -.