”Quando i tifosi potranno tornare allo stadio? Personalmente non vedo nel 2020 partite con pubblico. Per quest’anno credo sia molto difficile ma vale anche per gli altri sport. La ripresa degli allenamenti sarebbe un messaggio importante, piano piano dobbiamo tornare alla vita normale ma se il calcio ha sempre fatto quello che ha voluto, stavolta deve attenersi a quello che diranno le autorità sanitarie e governative. Anche il presidente Infantino è stato chiarissimo a riguardo: oggi le vite umane contano di più del calcio, nel frattempo lavoriamo per poter tornare alla normalità ma se si deve aspettare di più per giocare. Novità sul fronte del calciomercato? Abbiamo deciso che era meglio attenersi alle 16 settimane. Se c’è l’ok della FIFA al prolungamento dei contratti? Ma giocatore e società dovranno essere d’accordo" ha dichiarato a GR Parlamento, Victor Montagliani, presidente della Concacaf e vicepresidente della FIFA.