Piove sul bagnato in casa Hellas Verona. Scongiurata l’operazione per Ryder Matos, attaccante gialloblù che contro il Crotone si è procurato un trauma distorsivo in iperestensione al ginocchio sinistro, con lesione osteocondrale sul piatto tibiale anteriore e una lacerazione parziale del legamento collaterale. Almeno due i mesi di stop per l’ex Udinese.