“Non sono ottimista, purtroppo: siamo talmente in tanti coinvolti nel calcio che un rischio di contagio c’è, anche se è vero che nessuno è più monitorato dei calciatori. Però ho anche visto che quando si segna, ci si bacia e ci si abbraccia come prima, cosa che dovrebbe essere evitata” ha dichiarato al Corriere della Sera il presidente del Milan, Paolo Scaroni, sulla possibilità che il campionato di Serie A 2019/20 possa essere concluso regolarmente.