“Spero finisca presto il campionato e non si ripeta più. Dodici partite così mi fanno schifo. So che era l’unico modo di concluderlo, ma speriamo che da settembre riaprano gli stadi perché il calcio si gioca per i tifosi. Sentire il rumore della palla e quel che si dice non emoziona. È quasi peggio degli allenamenti. Se mi chiedessero di scegliere se giocare senza pubblico o non giocare il prossimo campionato, sceglierei di non giocare. Così non mi piace" ha dichiarato l’allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic.