L’Hellas Verona è sempre più vicino all’attaccante di proprietà della Juventus, Simone Andrea Ganz. Sull’ex bomber del Como c’è anche il Lugano, come ha confermato lo stesso giocatore ospite questa sera a Sky Sport.

Il club di via Belgio vuole il prestito con diritto di riscatto e sta trattando con la società bianconera dopo aver chiuso un accordo di massima con l’attaccante classe 1993.

“Lugano è una piazza importante per la Svizzera, ma spero che Simone Andrea possa giocare in Italia – ha dichiarato il padre, Maurizio Ganz – Se lo merita”.