“Fusco è una persona onesta e dedita al lavoro. È stata una scelta ponderata, Filippo ha conoscenze internazionali e adeguata per quello che sono i nostri principi. Sarà un modo di lavorare diverso da quello precedente. Dialogo e confronto sulla base del progetto”.