Un assist ed un gol, il primo in campionato con la maglia dell’Hellas Verona. Anche ieri sera, Ryder Matos ha dimostrato di avere qualità importanti per la categoria. Col pallone tra i piedi riesce a fare quello che vuole, grazie anche ad una qualità atletica da fare invidia a più colleghi. Dopo la tribolata annata passata, Verona sta apprezzando un altro Matos e come dice l’allenatore Grosso, i margini di miglioramento sono ancora tanti per il classe 1993.