Un incendio scoppiato nella notte nel centro sportivo del club Flamengo, in Brasile, ha ucciso almeno dieci giovani calciatori tra i 14 e i 17 anni, ferendone gravemente altri tre. La tragedia è avvenuta nel centro Urubu’s Nest del noto club, nella zona ovest di Rio de Janeiro. Questo il messaggio sui social dell’attaccante brasiliano dell’Hellas Verona, Ryder Matos.