L’analisi di Rafa Marquez dopo il ko contro la Sampdoria.

“Siamo preoccupati, la situazione è difficile e solo tutti uniti possiamo uscirne. Prendiamo troppo facilmente la concentrazione e subiamo troppi gol. Dobbiamo prenderci tutti le nostre responsabilità, nessuno escluso. C’è massima fiducia nell’allenatore Mandorlini, siamo tutti con lui, e contro la Fiorentina dobbiamo cercare di fare risultato anche se affrontiamo una delle squadre più forti del campionato. Chiediamo scusa ai tifosi per la prestazione”.