“L’Hellas Verona è la squadra del cuore. L’unico buco della mia vita professionale: la retrocessione con la squadra della mia città, poi sono rimasto anche l’anno dopo, abbiamo ricominciato un altro percorso. Quando vedo il Verona soffro sempre. Se mi richiamassero? Lasciamo che Pecchia lavori tranquillo e che il Verona vinca. Speriamo rimetta in sesto la squadra, che ha grandi potenzialità – ha dichiarato Alberto Malesani a tuttomercatoweb.com – La voglia di ripartire c’è sempre. Il tappeto verde mi manca”.