Non solo il Bologna di Guaraldi sulle tracce di Mimmo Maietta.

Nelle ultime ore si è aggiunto anche l’interesse di Latina, che per mezzo del diesse Mauro Facci, ha chiesto informazioni al Verona. In aggiunta anche il Perugia di Goretti, grande amico di Sogliano.

Una piazza ambiziosa e due realtà emergenti della B, ma ad oggi Maietta vuole ancora la A.