L’ex attaccante del Modena allo stadio Piola di Novara ha ritrovato una maglia da titolare dopo due mesi. Un problema al ginocchio ne ha limitato l’impiego nell’ultimo periodo, ma ciò nonostante anche ieri ha dimostrato di poter dare un importante contributo alla causa gialloblù. Sul sintetico di Novara, Luppi è stato il migliore tra i gialloblù nel primo tempo, abbinando giocate di qualità a recuperi importanti in fase difensiva. Un giocatore che va gestito in questo finale di stagione, come lui stesso ha confermato in zona mista dopo l’amaro pareggio contro la squadra di Boscaglia. Ma di una cosa è certo Luppi, se fosse un tifoso dell’Hellas scommetterebbe sulla promozione diretta del Verona.