“Dobbiamo avere meno paura, migliorare sui calci piazzati e dal punto di vista caratteriale. Dispiace aver pareggiato così alla fine, ma non stiamo analizzando una sconfitta, sia ben chiaro e restiamo la squadra da battere vista la classifica – ha dichiarato Luppi – Sono contento per il gol segnato, sarebbe stato meglio però se fosse servito a portare a casa i tre punti. Serve maggiore serenità, ma ora testa al derby e chiunque scenderà in campo darà il massimo per questa maglia”.