“Mi fa piacere aver dato un bel contributo alla squadra, una vittoria importante ma ora già testa allo Spezia per dare continuità ai risultati. Siamo scesi in campo con la giusta cattiveria contro una squadra difficile contro il Trapani. Oggi era una grossa occasione per noi e siamo contenti di essere riusciti a sfruttarla – ha dichiarato Luppi – La squadra è stata più concreta e dopo un brutto periodo, abbiamo dimostrato di essere un gruppo unito. Se mi aspetto più minutaggio? Ho avuto dei problemi al ginocchio e adesso spero di poter sfruttare al meglio le mie caratteristiche. In un campionato lungo ed estenuante come la serie B, serve l’aiuto di tutti. La squadra è unita e ha elementi importanti. Secondo posto in classifica? Dobbiamo pensare in primis a noi stessi. Adesso ogni partita vale più di tre punti, ci attendono nove finali”.