“Domani sarà una gara molto fisica, il Verona fa dei duelli il suo punto di forza. Mi aspetto un avversario con tanta aggressività e ben organizzato. Vengono da una grandissima prova con il Bologna e anche quando sono rimasti in inferiorità hanno concesso poco. Sarà una partita difficile, ma alla nostra portata – ha dichiarato l’allenatore Liverani al sito ufficiale del Lecce – Quello che vorrei vedere domani è alzare il minutaggio di quello di buono che abbiamo fatto a Milano, stare nella partita e non concedere quello che abbiamo concesso all’Inter. Mancosu e Shakhov hanno una settimana di lavoro in più con la squadra, ma non credo ancora i 90 minuti. La nostra forza in questi anni è stato il gruppo, è da li che abbiamo costruito le fondamenta di quello che abbiamo fatto”.