Da giorni il club gialloblù è in attesa di Valerio Verre. Una trattativa che sembrava chiusa da tempo ma che in realtà, ad oggi, non si è ancora concretizzata. Prima la formula era prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza, poi tramutato in diritto di riscatto. Ma alla fine, l’attesa fumata bianca non è ancora arrivata. Il ds D’Amico oggi proverà a riallacciare i rapporti con la Sampdoria, Hellas Verona però che non può più permettersi di perdere altro tempo a meno di un mese dalla chiusura del mercato estivo.