A Inter, Lazio e Napoli piace Mattia Zaccagni, centrocampista gialloblù protagonista nelle ultime due giornate con due reti in altrettante partite. Il contratto di “Zac” scade il 30 giugno 2022 con la società di Maurizio Setti e, come confermato da L’Arena, l’Hellas Verona non ha alcuna intenzione di privarsi, almeno sino al termine della stagione, del classe 1995.