Nelle prime dieci giornate, si contano solo due sconfitte per i gialloblù, a Parma ed in casa contro il Sassuolo. Non capitava dalla stagione 1986/87, Hellas Verona di Osvaldo Bagnoli che alla fine del campionato si qualificò alla Coppa UEFA.