Il presidente Maurizio Setti ed il direttore sportivo Tony D’Amico, come Vi abbiamo anticipato, hanno formulato una nuova proposta all’allenatore Ivan Juric. Un milione e novecento mila euro l’offerta dell’Hellas Verona. Il Torino di Cairo ha proposto invece un triennale a 2 milioni di euro, più bonus. Spetta ora solo al tecnico di Spalato decidere se continuare o meno l’avventura in riva all’Adige.