Moise Kean per dire no al razzismo. L’Everton, club dell’ex attaccante dell’Hellas Verona, ha svelato sui social lo striscione con una gigantografia dell’attaccante e la scritta in italiano “No al razzismo” che sarà esposta a Goodison Park nella partita contro il Manchester City.