Sabato 30 Maggio 2015, stadio Bentegodi, Hellas Verona-Juventus, minuto 93. Juanito Gomez di testa gonfia la rete bianconera e trova in extremis il pareggio contro i campioni d’Italia. Il Bentegodi esplode di gioia e la panchina gialloblù non è certo da meno come testimonia lo scatto di Davide Casentini.

L’allenatore gialloblù, che la settimana prossima deciderà il suo futuro insieme al presidente Setti, si lancia di corsa verso la Curva Sud. Lo sguardo di Allegri dev’essere tutto un programma vedendo l’espressione di Mandorlini.

Tu chiamale se vuoi, emozioni…