Al triplice fischio finale allo stadio Vigorito, il direttore sportivo dell’Hellas Verona, Tony D’Amico, è corso in campo ad abbracciare uno ad uno i gialloblù vittoriosi in casa del Benevento. Un successo che rilancia nei quartieri alti della classifica cadetta la squadra di Fabio Grosso, chiamata ora a ripetersi lunedì prossimo contro il Pescara al Bentegodi