La Lega B, riunita ieri in Assemblea (assente il Crotone, c’era il presidente della Lega Serie A Miccichè), aspetterà a fissare le date di playoff e playout perché si vuole disputarli con la Var (presto l’incontro Balata- Nicchi per la disponibilità degli arbitri). La B finirà l’11 maggio, la A il 26. Nell’ipotesi di avvio in contemporanea con il campionato al piano di sopra, saranno da escludere playoff e playout nei weekend. Dura che si possa attendere troppo visto che il 2 giugno è l’ultimo giorno di disponibilità dei calciatori prima delle nazionali. Fonte: La Gazzetta dello Sport