La Lega B nella giornata di ieri “ha accolto all’unanimità la proposta del Brescia calcio di chiedere alla Federazione il blocco, fin dalla stagione attuale, dei ripescaggi, nel caso di mancata iscrizione al prossimo campionato di Serie BKT, fino a un massimo di 20 società”. Ora toccherà alla FIGC decidere se accettare o meno la proposta proveniente dai 20 club della cadetteria. Una decisione che, se confermata, rappresenterebbe una doccia gelata per quei club – Ternana e Robur Siena – che speravano di poter accedere alla Serie B viste le situazioni delicate di Cesena e Bari.