Latina-Carpi si giocherà. Il futuro prossimo dei nerazzurri non è a rischio, ha invece tinte nebulose quello remoto, quando tra 45 giorni circa scatterà l’asta per trovare la nuova proprietà. In mattinata, come conferma La Gazzetta dello Sport, la sezione fallimentare del tribunale concederà l’esercizio provvisorio e nominerà il curatore fallimentare. L’ipotesi di chiudere baracca e burattini è scemata nella serata di ieri, quindi il campionato cadetto non sarà falsato.