L’Hellas Verona di Massimo Pavanel non va oltre il pareggio nella 17a giornata del campionato Primavera.

A Villalunga di Casalgrande (Reggio Emilia), i gialloblù dominano nel primo tempo, chiuso 2-0 grazie alle reti di Bearzotti e Cappelluzzo. Nella ripresa, l’Hellas Verona rimane in dieci al 45’ per l’espulsione di Fares e la beffa arriva in recupero con il rigore trasformato da Sereni, che firma così la doppietta personale.

SASSUOLO-HELLAS VERONA 2-2
Marcatori: 3′ pt Bearzotti, 17′ pt Cappelluzzo, 29′ e 47′ st (rig.) Sereni.

SASSUOLO (4-3-3): Celeste; Bufo (dal 38′ st Kouare), Serra, Fontanesi, Benucci (dal 10′ st Laruccia); Alhassan, Mandelli, Lodesani; Sereni, Martino (dal 18′ st Souare), Maiorano.
A disposizione: Costa, Cavallini, Rizzuto, Refolo.
All.: Mandelli.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Ferrari; Perini, Riccardi, Boni, Tentardini; Checchin, Guglielmelli (dal 31′ st Rossi); Bearzotti (dal 33′ st Gilli), Speri, Fares; Cappelluzzo (dal 38′ st Dagnoni).
A disposizione: Nervo, Moretto, Miron, Boateng, Piccinini, Ocelka.
All.: Pavanel.

Arbitro: Amabile di Vicenza.
Assistenti: Saccenti e Margini.

NOTE. Espulso: Fares al 45′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Martino, Benucci, Ferrari. Fonte: hellasverona.it