“Il mio gol è arrivato troppo tardi, ma dobbiamo fare tutti di più. Siamo mancati in lucidità e spensieratezza. C’era anche troppa paura, specie in attacco. Tutti noi vogliamo vincere, come qualsiasi sportivo anche se all’inizio eravamo troppo frenati. Adesso pensiamo già a domenica perché dobbiamo recuperare tanti punti – ha dichiarato Laribi – Era un’ottima occasione ma non abbiamo alcuna intenzione di mollare la presa ed ultima giornata di campionato tireremo le somme. I tanti tifosi a Lecce? Noi abbiamo bisogno di loro, sono arrivati in tanti anche oggi e come loro sono dispiaciuti, lo siamo anche noi. Adesso non resta che vincere il derby contro il Venezia”.