Il presidente della Lega di Serie B, Mario Balata, ha assicurato come la priorità per i club di B il sostegno “alla città di Genova e alle famiglie colpite da questo lutto, dal minuto di silenzio al lutto al braccio, oltre al coinvolgimento di tutti i ragazzi delle giovanili delle nostre società affinché si rendano conto della tragedia e che ognuno di noi poteva essere lì, su quel ponte. Per questo la Lega vuole dare anche un sostegno economico: prenderemo contatti con Regione e Comune”. Fonte: Radio anch’io Sport