Domenica 12 maggio 1985: l’Hellas Verona FC è campione d’Italia. Sotto la guida di di Osvaldo Bagnoli e trascinati dalla stella Elkjaer, i veronesi compiono un’autentica impresa entrata nella storia del calcio italiano.