Pawel Wszolek approda in gialloblù nelle ultime ore di mercato grazie ad uno scambio con la Sampdoria che ha portato in blucerchiato Lazaros Christodoulopoulos. Wszolek, nato in Polonia nel 1992, nonostante l’imponente stazza fisica (186 cm) ha tra le sua migliori caratteristiche lo scatto sul breve (10 secondi sui 100 mt). Arrivato in Liguria a giugno 2013, dopo essersi svincolato dal Polinia Varsavia, Wszolek ha raccolto con la Samp 21 presenze il primo anno e 7 nello scorso campionato. Il 21 Maggio 2014 trova la sua prima e tutt’ora unica rete in Serie A, nella sconfitta casalinga rimediata dai blucerchiati contro il Napoli per 2-5. Nel 4-3-3 di Mandorlini ha tutte le carte in regola per essere un’ottima pedina sia come mezz’ala che come attaccante esterno.