“Non siamo abituati a soffermarci sugli episodi arbitrali, sia quando sono a nostro favore che, ancor di più, quando ci sono contrari, cosa che già è avvenuta in alcune circostanze in quest’avvio di campionato – ha dichiarato il ds Fusco a La Gazzetta dello Sport – Il successo col Frosinone è stato meritato. I rigori hanno fatto discutere, ma ricordiamoci che bisogna sempre segnarli. Dunque, bravo Pazzini che li ha trasformati”.