Da raccattapalle a protagonista in campo con l’Hellas Verona. Questa è la favola dell’attaccante Gennaro Troianiello. Un ritorno al passato per il giocatore napoletano classe 1983. Nella stagione 1999/2000 infatti, Troianiello come indica lui stesso con la simpatia che lo ha sempre contraddistinto (è il primo in basso a sinistra, ndr) militava negli Allievi Nazionali dell’Hellas Verona. Un solo anno in gialloblù, dove ha iniziato a coltivare il sogno di diventare calciatore ammirando la squadra di Prandelli facendo anche il raccattapalle, prima del ritorno in gialloblù grazie alla chiamata del presidente Setti e del direttore sportivo Fusco.