Il Brescia di Corini dopo il colpaccio di Cosenza conferma il primato ed allunga a quota 50 punti. Terzo posto per l’Hellas Verona di Fabio Grosso, con cinque lunghezze di ritardo dalle rondinelle. Domani in campo ore 15 Ascoli-Livorno, Cremonese-Benevento; ore 21 Salernitana-Crotone. Lunedì ore 21, Venezia-Palermo.