L’Hellas Verona di Ivan Juric si conferma al nono posto con 44 punti e con cinque giornate d’anticipo può festeggiare la matematica salvezza.