Altro splendido momento di raccoglimento quello che ieri sera, giovedì 19 dicembre, ha permesso alla famiglia dell’Hellas Verona di scambiarsi gli auguri per le feste natalizie. Alla cena che ha coinvolto Scuola Calcio e Attività di base è seguita, infatti, la serata dedicata al Settore Giovanile. Tanti, tantissimi i ragazzi presenti, dalla Primavera all’U14 fresca del successo in Audi Cup arrivato in Georgia nello scorso fine settimaa. L’obiettivo, invece, sempre quello: guardare ad un 2020 vincente e ricco di soddisfazioni. Questo l’augurio del responsabile del Settore Giovanile, Massimo Margiotta, che affiancato dal coordinatore dell’Attività di base Alberto Saccuman e da Federico Setti, presente a nome della famiglia, ha voluto salutare di persona i ragazzi e le famiglie che hanno preso parte alla cena.
Immancabile l’appuntamento con la pesca dei regali, che anche questa volta ha fatto felici tantissimi campioncincini assegnando splendidi premi: dai biglietti per assistere ad un match al Bentegodi, passando per l’almanacco del club sino alle diverse maglie autografate dagli uomini di Ivan Juric. Fonte: hellasverona.it