Se mi fermo un attimo a pensare alla stagione che è appena conclusa mi sembra un sogno. A cominciare da quel 25 agosto, data dell’esordio in A, che non dimenticherò. Così come non potrò certo dimenticare il 5 ottobre e la gioia del primo gol. Le sfide alle big del nostro campionato, la vittoria sulla squadra campione d’Italia, la cavalcata di un gruppo straordinario che ha meritato ogni singolo punto e ogni singola soddisfazione di un campionato di cui andare semplicemente orgogliosi.

Il messaggio sui social del difensore dell’Hellas Verona, Marash Kumbulla.