Il futuro di Ricardo Kishna non sarà a Benevento. L’olandese classe 1995 di proprietà della Lazio è molto dubbioso dopo l’incontro di ieri con la società e quello con l’allenatore campano, Baroni. L’ex Ajax è sempre più orientato verso il "no": tra i motivi anche una questione tattica dato che Kishna preferirebbe giocare da attaccante e non da ala. Un ruolo che gli garantirebbe più facilmente soprattutto il Verona, che a questo punto sorpassa nuovamente il Benevento, come conferma Gianluca Di Marzio.