“Non è il mio giorno più bello, col lavoro arriveranno tante altre soddisfazioni. E’ una vittoria prestigiosa in questo bellissimo stadio, ora dobbiamo pensare solo a lavorare: questo deve essere il punto di partenza. Cambiamento nelle ultime settimane? Nessuno, noi abbiamo sempre lavorato a testa bassa ed i risultati in campo parlano da soli – ha dichiarato Kean a Sky Sport – Donnarumma è un ottimo ragazzo, non si merita tutto ciò che sta passando. Crescerà e migliorerà sempre più. Sfidare Bonucci poi è sempre bello: oggi abbiamo vinto noi”.