L’Hellas Verona FC comunica che il calciatore Moise Kean è stato sottoposto ad esami diagnostici che hanno evidenziato una lesione distrattiva di 3° grado del tendine dell’adduttore lungo della coscia destra. Il calciatore ha già iniziato l’iter riabilitativo. I tempi di recupero saranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico. Fonte: hellasverona.it