La squadra di Fabio Pecchia vanta il secondo peggior attaccato della Serie A, con sole 28 reti realizzate in 35 giornate. Peggio, a tre giornate dalla chiusura del campionato, è riuscito a fare il Sassuolo, con appena 26 gol all’attivo. Incredibile ma vero, i bomber dell’Hellas Verona sono Moise Kean e Giampaolo Pazzini, con 4 reti a testa. L’attaccante di proprietà della Juventus è stato convocato ma non si è nemmeno seduto in panchina al Bentegodi contro la Spal dopo l’infortunio rimediato lo scorso marzo. Pazzini invece da gennaio si è trasferito, in prestito, al Levante. Seguono a quota 3 reti, Romulo e Valoti.