Uno degli obiettivi di mercato dell’Hellas Verona, l’attaccante classe 2000 della Juventus, Moise Kean, via social ha commentato la stagione appena conclusa dopo il suo errore dal dischetto che è costato ai bianconeri la finale del campionato Primavera. “Nessuno nota la tua tristezza, nessuno nota la tua fatica, nessuno nota il tuo sacrificio, il tuo dolore, però tutti notano i tuoi errori. Chiedo scusa a tutti i miei compagni per l’errore commesso, solo dai miei errori posso migliorare. È stato un anno fantastico con voi dove ho capito tante cose e cosa vuol dire stare in una squadra. Ora testa alta e migliorarsi sempre!”. Questo il commento e la foto pubblicati su Instagram da Kean.