Pasqua ignora qualche fallo qua e là (manca una punizione al limite per entrata su Ramsey), perdona un paio di entrate da dietro di troppo a Bonucci e Demiral, ma alla fine non sbaglia nelle decisioni importanti. Al 16’ gol annullato a Colley: è leggermente davanti alla linea della palla sul passaggio di Faraoni. Bravo l’assistente Imperiale, che poi riceve la conferma del Var. Meno attento 3’ dopo il collega De Meo, che ferma Ramsey per un offside che non c’è. Lo stesso De Meo giudica buona la posizione di Morata, che al 46’ supera Silvestri in pallonetto: il Var annulla per fuorigioco (millimetrico). Protesta Juve al 64’: Ramsey giù in area nel contatto con Lovato, ma non c’è nulla. Al 73’ è il Verona a chiedere il penalty: l’intervento di Danilo su Colley è però regolare.