Il Giudice Sportivo ha sanzionato con 15.000 euro di ammenda ed ammenda il dirigente della Juventus, Fabio Paratici “in quanto, non autorizzato, al termine del primo tempo negli spogliatoi, assumeva un atteggiamento minaccioso nei confronti del Direttore di gara e gli rivolgeva una critica irrispettosa; recidivo”.